STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Infermiera troiona.Il bello dell'essere fuori sedeL'accoglienza di mia madresabato seraL'amica di mia madreLa collega che non ti aspetti!!Serve un po’ di sana ginnasticamoglie e sms
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

Io guardone e cuckold 7
Era già da un quarto di ora che quel mastodontico cazzo andava su e giù per il culo Laura urlava per il grande godimento, poco dopo usci quel cazzo schizzando sborra sulle sue spalle, nello stesso tempo l'altro di nuovo le rimise il cazzo nel culo finche anche lui godette lasciando la suo sborra sul suo culo, avevo ammirato ciò che era avvenuto e per due volte godetti anche io.
eravamo distesi tutte e quattro quando uno di loro ritorno da Laura, ma questa volta lei rifiutò dicendo che per oggi aveva goduto cosi tanto che non aveva le forze di ricominciare, capirono e ci davano appuntamento per il giorno dopo.
Mentre si ritornava a casa lei raccontava di come aveva goduto sentendosi qui cazzi tutti dentro al culo mentre in fica aveva avuto fastidio forze perché era troppo lungo, gli risposi che lei aveva già ricevuto dentro la fica oggetti molto lunghi mi sembrava strano che non riuscì a prenderlo tutto dentro, lei con aria di sfida rispose vediamo, vediamo.
Il giorno dopo visto che non avevamo nulla da fare ritornammo alla spiaggetta, infatti poco dopo si presentarono loro, senza perdere tempo si denudarono subito si avvicinarono a laura che prese subito i cazzi in mano portandoli in bocca facendo fatica a farli entrare, poco dopo presero lei portandola in mezzo agli alberi in cui vi era un giaciglio tipo letto la adagiarono sopra uno di loro prese a leccargli la fica mentre l'altro gli leccava il seno e baciarla, era in preda di loro gemeva di piacere quando stava al massimo del piacere fece distendere uno di loro si mise sopra di lui prendendo quel mastodontico cazzo facendolo entrare in fica, lo faceva andare su e giù, vedevo che quando entrava andava sempre più dentro fino a che lo vidi entrare tutto fino alla base per un paio di volte lo tirò fuori per poi mandarlo tutto dentro fino a che si fermo dicendo a l'altro di mettere nel culo il cazzo che lo fece subito ma con fatica visto che il primo le aveva riempito tutto, ma entro ugualmente la scopavano energicamente mentre lei aveva un orgasmo dietro l'altro, era uno spettacolo stupendo sia a vedere lei come godeva e nello stesso tempo mi masturbavo con frenesia, Laura urlava e nello stesso tempo era come che avesse delle contrazioni in tutto il corpo, erano più di venti minuti che la pompavano senza fermarsi mai, Laura poco dopo si distacco da loro per il grande godimento che aveva, dicendo basta non ce la faccio più e troppo grande il godimento .
Dopo un paio di ore ritornarono alla carica e visto che Laura aveva smaltito ciò che aveva fatto questa volta li masturbo per un periodo di tempo lungo per poi riprenderli dentro questa volta la scopata duro circa dieci minuti godendo su di lei mentre io mi ero masturbato di nuovo godendo.
Sempre al ritorno Laura diceva se mi era piaciuto vederla prendere i due cazzi tutti dentro di lei, dandogli un bacio le risposi che era stata meravigliosa, ansi solo a parlarne mi sono di nuovo eccitato, lei camminando avanti a me nel sentire quello che avevo detto si inchino dicendomi di scoparla, avendo già il cazzo duro lo mise nel suo culo, mentre la pompavo le dicevo che aveva un culo cosi dilatato che pare che il mio cazzo non sentiva nulla, lei rispose con quei cazzi cosa pretendevi, godetti dentro di lei mentre godevo pensavo a quei cazzi che l'avevano appena scopata.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 0): 0 Commenti (0)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10